Caso clinico implantologia a carico immediato 24h Prezzi uguali Croazia

Caso clinico implantologia a carico immediato 24h Prezzi uguali Croazia

33 views
0

Caso Clinico paziente Silvana da Chieti, torna a sorridere in appena 24 ore, senza dolore. Fai come Silvana, prendi la decisione giusta, da noi non sbagli!!!

Con la sicurezza del risparmio, da noi sorridere costa meno, con un sorriso molto più bello.

L’implantoprotesi a carico immediato è una tecnica relativamente recente che consente di avere i denti fissi entro 24 ore dall’inserimento degli impianti.

La sua funzione principale è quella di ridurre quindi in modo clamoroso i tempi, il numero di sedute dal dentista e il disagio per il paziente.

Gli impianti a carico tradizionale prevedono infatti un periodo di tempo che varia da tre a sei mesi, tra il posizionamento degli impianti e quello della protesi.

Oltre a una riduzione dei tempi e del disagio, il carico immediato ha altri vantaggi:

  • nessuna protesi mobile provvisoria: le dentiere parziali e provvisorie tipiche del carico tradizionale sono poco gradevoli da vedere e molto fastidiose. Inoltre danneggiano le gengive. non consentono una corretta guarigione e spesso si riempiono di detriti di cibo mentre si mangia.
  • i denti naturali non si spostano: quando si estrae un dente, dopo poco tempo gli elementi vicini si spostano cercando di “chiudere il buco” che si è formato. Tale spostamento può generare danni alla masticazione.
  • il provvisorio immediato “ guida” la guarigione della gengiva: la protesi provvisoria facilita la guarigione del tessuto gengivale
  • vantaggio funzionale: con i denti provvisori fissi si può subito mangiare, non si subiscono disagi e non si creano masticazioni alterate che porterebbero a problemi dell’articolazione.

Infine, quando l’impianto riguarda un singolo dente, l’applicazione delle protesi può avvenire nel corso di un’unica operazione chirurgica grazie all’uso di impianti in titanio dalle elevate qualità in termini di biocompatibilità e osteointegrazione.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che gli impianti inseriti con la tecnica del carico immediato si integrano spesso meglio  di quelli tradizionali, con la medesima garanzia di stabilità e durata nel tempo.

Quando si può usare

Il dentista, dopo aver studiato il singolo caso anche attraverso esami radiologici, potrà valutare se sussistono tali requisiti prima di decidere se usare il carico immediato:

  • non essere terapia con corticoidi e bifosfonati
  • presenza di una buona stabilità primaria dell’impianto
  • presenza di ossa mascellare o mandibolare di qualità e in quantità tali da consentire l’intervento
  • presenza di gengive in buone condizioni di salute
  • assenza di bruxismo o malocclusione.

About author